CASSETTONE LUIGI XV LOMBARDO

    Cassettone Luigi XV, provenienza Lombardia, metà XVIII secolo, lastronato in radica di noce, piano filettato in ciliegio e bosso.

    INTERVENTI:
    • attenzione massima alla pulitura del manufatto per conservare la patina originale
    • incollaggio mediante colla a caldo (colla di bue) dei lastroni scollati
    • creazione di pezzi mancanti con la medesima essenza
    • lavori strutturali, lavori di falegnameria, lavori sulle guide e "sverze" di legno, oltre che sulle fodere dei cassetti
    • "ripresa" di colori e creazione di finte vene per rendere il più possibile l'intervento di restauro "invisibile"
    • stuccatura
    • carteggiatura dello stucco in eccedenza con carte abrasive finissime
    • lucidatura a spirito con tampone